~.emMO.~

qualcosa di mio, per ricordarmelo, per raccontartelo

L’utente soprannaturale non è al momento raggiungibile

 

DIN’DONG!

– Buonasera, mi chiamo Silvia, volevo sapere se ha un po’ di tempo per parlare del senso della vita.
– Buonasera Silvia, buonasera spalla. Ti ringrazio per questa allettante proposta, frallaltro arrivata giusto a metà del mio serial preferito, ma non vorrei farti perder tempo. Sono ateo convinto e a giudicare dal tomo che reggi in mano, se l’intuito non m’inganna, le risposte che daresti tu sarebbero alquanto diverse dalle mie.
– Ah! Mi fa piacere, il confronto è importante. Cosa pensa della Bibbia?
– Un romanzo ricco di fantasia?
– Capisco, ma le leggo questo versetto: “Una casa non si costruisce da sola”. Cosa ne pensa?
– Immagino tu voglia portarmi su un’analogia fra la casa e l’intero creato, ipotizzandone un disegno intelligente.
– Ehr… ma ragioniamo su chi ha costruito la casa, questa casa dove siamo ora.
– Scommetterei 2 Euro su: muratori!
– Eh si certo ma i muratori non lavorano senza qualcuno che dica loro come operare. Un costruttore che ha progettato la casa e poi lascia che altri facciano il lavoro.
– Sicuro, ma se ho bisogno prendo su il telefono e lo chiamo questo costruttore. Ora che mi ci fai pensare un paio di questioni le avrei…
– Eh ma se il costruttore è morto?
– Cosa?!? Mi stai dicendo che dio è morto ed è per questo che non lo posso chiamare!?!? Sono costernato.
– …..
– Dai su Silvia, dammi l’opuscoletto che stasera si fa la differenziata. Ci si vede al prossimo giro, ciao eh, ciao.

Comment

*